Sii umile perchè sei fatto di Terra, sii nobile perchè sei fatto di Stelle

venerdì 6 novembre 2009

Il Bisonte Bianco parla...




Questa sera il Bisonte bianco parla al mio cuore.


Sento il suo passo che spezza i piccoli rami,
sento il suo
respiro nell’aria fredda,
che forma uno sbuffo di nuvola,

sento il suo cuore che, come tamburo, segna il tempo del mio.

E’ tempo di lasciare andare, è tempo di percorrere la buona via
che scorre tra rocce rosse e cespugli.

E’ tempo di abbondanza, nel ricevere, e nel donarsi.
Senza più trattenere, senza più paura, senza più chiusura.

L’abbondanza scorre come fiume in piena, la vita scorre
e noi ne sentiamo la forza e il suono silenzioso.

La vita è splendente e noi ne vediamo la luce.

La vita è meraviglia e noi la sentiamo nel cuore.

Non chiudiamo orecchie, occhi e cuore. Lasciamoci
attraversare e cavalchiamo il fiume, illuminiamoci a quella luce,
meravigliamoci come bambini.

Non è più tempo di tristezza e solitudine,
non è più tempo di sofferenza e dolore.
E’ tempo di gioia, di abbondanza, di comunione e d’amore.

Il Bisonte bianco parla al mio cuore, in questo momento,
in
questo fiume, in questo cuore.

Shanti

2 commenti:

  1. "Non è più tempo di tristezza e solitudine,
    non è più tempo di sofferenza e dolore.
    E’ tempo di gioia, di abbondanza, di comunione e d’amore."

    Grazie Killan un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Runika per averlo ricordato. Un bacio a te.

      Elimina